articolo ripreso da portalecce

‘Dall’indottrinamento alla condivisione’ è la nuova direzione della formazione pastorale dettata dagli ultimi documenti della Chiesa, secondo un percorso di ascolto e narrazione.

 

 

 

Da questo input nasce il progetto (GUARDA), presentato dall’Ufficio catechistico diocesano di Lecce e rivolto ai catechisti, per una catechesi che si pone in ascolto dell’esperienza di vita, ponendo la dimensione formativa, umana e spirituale come indispensabile per ogni annuncio catechetico.

Con l’obiettivo di una formazione permanente e personalizzata, negli incontri sarà chiesto ai catechisti di raccontare in forma strutturata un’esperienza personale o raccolta da altri su una situazione particolare di trasmissione della fede nell’ambito della catechesi, che possa fornire un terreno di riflessione personale e comunitaria.