articolo ripreso da portalecce

Si intitola “San Giuseppe, papà di tutti. Uscire o restare: una scelta di cuore”, edito da Tau editrice, il libro scritto a quattro mani da Giuseppe Scarlato e dall’arcivescovo Michele Seccia.

 

 

 

Il libro vede la sua ispirazione il 19 marzo del 2021. Da poco è trascorso l’onomastico dell’autore quando gli viene comunicato di aver contratto il Covid-19. Decide così di valorizzare quella stessa quarantena e comincia a scrivere un libro per ragazzi proprio sull’esistenza dell’uomo e del santo di cui l’autore porta il nome.

Altra penna del libro quella di mons. Michele Seccia, arcivescovo di Lecce, che prova a riflettere su altre sfaccettature della paternità, in San Giuseppe come in ogni genitore, di oggi e di domani. L’itinerario del libro si divide in sei capitoli tematici. Una relazione epistolare dalla quale prende il via un cammino di crescita, culturale, spirituale, umana. Da un lato, input, questioni e inquietudini; dall’altro punti di vista, tracce, sostegno e incoraggiamento.

Il testo si chiude con una dedica a due uomini scomparsi nel 2020, non padri ma Padri.