Santi Patroni 0 2021-10-08

articolo ripreso da portalecce e scritto da Andrea Pino

Partirà domani 9 ottobre alle 10.30, sulle Radio Portalecce, la nuova rubrica settimanale "Ave Oronti. Il cammino del Giubileo oronziano leccese" curata da Andrea Pino.

 

 

 

Per la prima volta nel palinsesto di un'emittente radiofonica pugliese uno spazio sarà interamente dedicato alla "questione oronziana". Nel corso delle trasmissioni saranno dunque presentate le fonti, si rifletterà sugli studi già compiuti, verranno discusse le ipotesi formulate in merito alla tradizione che ha sempre ravvisato in Oronzo, un patrizio leccese vissuto in epoca apostolica, ordinato vescovo del capoluogo salentino da san Paolo e finito martire nelle persecuzioni neroniane con alcuni compagni. Si percorreranno inoltre le contrade della regione alla ricerca dei luoghi in cui il culto e la devozione al santo sono più vivi e radicati: dai centri della provincia leccese come Botrugno, Caprarica, Maglie, Muro o Campi Salentina, sino a Turi, in piena Terra di Bari, per spingersi infine a Manfredonia, Ostuni e Potenza al fine di narrare la presenza del protovescovo appulo che, almeno stando alla religiosità popolare, può essere considerata a buon diritto come la colonna della fede cristiana nella nostra terra.

Un affascinante viaggio, dunque, nell'enigma che ruota intorno alla figura del patrono di Lecce volto a riscoprire quei legami spirituali che ci uniscono al santo e che fanno di lui il patriarca cristiano della Puglia, il nostro primo padre nella fede, uno di famiglia.