articolo ripreso da portalecce

Dal 21 al 24 ottobre si svolgerà a Taranto la 49a Settimana sociale dei cattolici italiani sul tema: “Il pianeta che speriamo. Ambiente, lavoro, futuro, tutto è connesso”.

 

 

 

L’Instrumentum laboris così si esprime: «Il cammino verso la Settimana sociale di Taranto può essere tanto più fecondo quanto più realizzerà un coinvolgimento delle Chiese locali, delle associazioni, dei movimenti e di tutte le aggregazioni ecclesiali e di ispirazione cristiana. È tempo per fare in modo che la Laudato sì’ e la Fratelli tutti siano assunte in profondità nella pastorale ordinaria […] Le encicliche attendono una ricezione corale, da parte di tutte le componenti ecclesiali, per divenire vita, prospettiva vocazionale, azione che trasfigura le relazioni con Dio, con gli uomini e con il creato. Ecologia ed economia, ambiente e lavoro, cause ambientali, crisi sociali, cambiamenti climatici, la cultura dello scarto, lo sfruttamento dell’ambiente: tanti nodi da sciogliere. Non c'è bene comune senza giustizia sociale”.

Ogn martedì alle 18 Radio Portalecce approfondirà i temi della settimana sociale dei cattolici con vari  incontri, che  saranno coordinati dal direttore dell'Ufficio comunicazioni sociali della diocesi di Lecce, don Antonio Murrone, in collegamento audio con i protagonisti della Settimana sociale: specialisti, economisti, ambientalisti, giovani, e studiosi, scienziati e ricercatori. I temi sviluppati nell'arco delle trasmissioni, realizzate da Radio Portalecce cercheranno di aiutare l'opinione pubblica, a prepararsi a questa settimana importante, che vedrà protagonista la nostra regione, le diocesi pugliesi, del Salento e di tutta l'Italia per uno sguardo più approfondito su ambiente, lavoro e futuro. “Tutto è connesso”.

Lo sguardo contemplativo di San Francesco d’Assisi è il punto di partenza originale che nasce dalla lode per il dono della creazione e si traduce nel prendersi cura delle ferite dell’altro e della casa comune secondo lo stile del buon samaritano. È il nuovo umanesimo proposto dal Papa.

Radio Portalecce entra così nel vivo del la preparazione della 49° Settimana sociale. La web radio diocesana si può seguire sul sito di Portalecce o scaricando sul cellulare la app Radio Portalecce.