articolo ripreso da portalecce
In vista del nuovo anno pastorale che partirà a settembre, va via via completandosi il quadro dei nuovi servizi dei nostri sacerdoti nelle parrocchie della diocesi.

Con una lettera inviata ai sacerdoti, l’arcivescovo Michele Seccia, dopo aver comunicato, lo scorso 18 giugno, al clero riunito a Roca il primo gruppo di trasferimenti  ha ufficializzato le nuove nomine e i nuovi incarichi. “Vi scrivo nuovamente - annuncia Seccia - per informarvi che, dopo aver ascoltato il consiglio episcopale e per venire incontro alle esigenze pastorali della nostra arcidiocesi, ho deciso di procedere alle nuove nomine che risulteranno effettive a partire dal 10 settembre”. Ecco nel dettaglio l’elenco.
  • Don Salvatore Scardino, parroco della Parrocchia Maria SS. Assunta in Melendugno, assume in qualità di parroco anche la parrocchia Presentazione del Signore in Borgagne, mantenendo l’attuale incarico a Melendugno.
  • Don Francesco De Matteis, amministratore parrocchiale della parrocchia Maria SS. Assunta in Vanze, è nominato anche amministratore parrocchiale di Mater Domini in Pisignano, mantenendo al contempo l’attuale incarico a Vanze.
  • Don Carmelo Gentile lascia la parrocchia di Santa Lucia in Lecce ed è trasferito nella chiesa matrice Maria SS.ma Assunta in Lequile, in qualità di vicario parrocchiale.
  • Don Angelo Rizzo è trasferito dalla parrocchia di San Pio X in Lecce alla parrocchia di Santa Lucia in Lecce, in qualità di vicario parrocchiale.
  • Padre Sabino Perillo lascia l’incarico di vicario parrocchiale della parrocchia Maria SS.ma Assunta in Torchiarolo e viene trasferito come vicario parrocchiale nelle menzionate parrocchie di Melendugno e Borgagne. 
  • Il diacono Antonio De Nanni viene trasferito dalla Chiesa Maria SS.ma Assunta in Lequile alla chiesa parrocchiale Maria Ss.ma Assunta in Torchiarolo.
  • Don Mario Calogiuri dopo essere stato amministratore parrocchiale nella parrocchia Santa Maria Goretti in Frigole è nominato parroco della stessa comunità.
  • Don Vanni Bisconti, dopo essere stato amministratore parrocchiale nella parrocchia Maria Regina in Squinzano, è nominato parroco della medesima comunità.
  • Don Emmanuel Riezzo, dopo essere stato amministratore parrocchiale nella parrocchia San Michele Arcangelo in Trepuzzi, è nominato parroco della medesima comunità.
  • Don Cosimo Marullo lascerà la parrocchia Presentazione del Signore di Borgagne e assumerà l’incarico di amministratore parrocchiale della parrocchia San Nicola da Mira in Lecce, dopo l’inaugurazione della nuova chiesa.
Come si diceva, le nomine di oggi vanno ad aggiungersi a quelle annunciate alcune settimane fa quando mons. Seccia rese pubblici i primi trasferimenti: mons. Carlo Santoro a San Filippo Smaldone in Lecce; don Antonio Bruno alla Santa Famiglia in Trepuzzi; don Giovanni Serio a Santa Maria della Porta in Lecce e don Gabriele Morello a Santa Maria della Pace in Lecce. Questi i parroci. Mons. Seccia, inoltre, nella stessa occasione, comunicò anche che don Alessio Seconi sarà il nuovo vicario parrocchiale alla Santa Famiglia in Trepuzzi. “Mentre formulo agli interessati - così si conclude la lettera odierna dell’arcivescovo - i miei migliori auguri per le menzionate nomine, invito tutti a pregare per loro affinché il Signore li assista nella loro missione e di cuore vi benedico e pregate anche per me e per il mio ministero tra voi e per voi”.