articolo ripreso da portalecce

Un altro incarico prestigioso per don Nicola Macculi, direttore della Caritas diocesana di Lecce: dal 1° giugno - in quanto nuovo consigliere ecclesiastico nazionale di Coldiretti (LEGGI) -  è membro della Consulta dell’Ufficio nazionale per i problemi sociali e il lavoro della Conferenza episcopale italiana.

 

 

 

Un ritorno, il suo, avendo gìà lavorato per cinque anni in quell’Ufficio da giovane prete. L’impegno a cui è stato chiamato il sacerdote salentino - avendo ricevuto la comunicazione ufficiale per il conferimento dell’incarico direttamente dal segretario generale della Cei, mons. Stefano Russo - verterà sul collegamento fra regioni ecclesiastiche, diocesi e altri soggetti della Chiesa sui temi e i settori pastorali dell’economia, la politica, la giustizia, il lavoro, la pace e la custodia del Creato. Recentemente, come già detto, dal Consiglio permanente della Cei, don Nicola era stato nominato consigliere ecclesiastico nazionale della Coldiretti, altra manifestazione di fiducia rivoltagli dai vescovi italiani.