articolo ripreso da portalecce

Oggi è la 34.ma domenica del tempo ordinario, solennità di Nostro Signore Gesù Cristo Re dell’Universo, alle 18 la messa vespertina dalla cattedrale di Lecce. A presiedere l’eucarestia festiva sarà l’arcivescovo Michele Seccia.

 

 

“Io ricordo che da bambino - sono parole di Papa Francesco pronunciate all’Angelus del 22 novembre 2016 -, quando andavo al catechismo ci insegnavano quattro cose: morte, giudizio, inferno o gloria. Dopo il giudizio c’è questa possibilità. ‘Ma, Padre, questo è per spaventarci…’. – ‘No, è la verità! Perché se tu non curi il cuore, perché il Signore sia con te e tu vivi allontanato dal Signore sempre, forse c’è il pericolo, il pericolo di continuare così allontanato per l’eternità dal Signore’. È bruttissimo questo!”. Gli ultimi giorni prima dell’avvento la Chiesa sempre di più ci vuole far scoprire la luce che è dentro noi stessi.

Il collegamento in diretta dalla cattedrale di Lecce (regia di Francesco Capoccia) sulla pagina Fb di Portalecce e su Telerama (ch 12), partirà alle 18 con la celebrazione eucaristica che sarà presieduta da mons. Michele Seccia, arcivescovo di Lecce.

Domani lunedì 23 novembre, sempre alla stessa ora, presiederà l’eucarestia don Mario Calogiuri, parroco di Frigole.