articolo ripreso da portalecce

Nel 2019 erano programmati 19 corsi in provincia finanziati dalla Regione Puglia, 10 dei quali completati fino allo scorso febbraio 2020 e poi ovviamente bloccati a causa della terribile pandemia.

 

 

Alcuni di questi corsi sono stati rimodulati in modalità a distanza. Uno, a sostegno della natalità, condotto dal Consultorio diocesano "La Famiglia", partirà il prossimo 18 novembre presso la parrocchia San Giovanni Battista in Lecce, mentre due a sostegno della genitorialità, dal titolo "Famiglia: istruzioni per l'uso", partono oggi, in contemporanea a vantaggio di oltre 50 famiglie di Lizzanello e Merine i cui figli frequentano il locale istituto comprensivo.

In particolare si tratta dello stesso corso, condotto da diverse operatrici del Consultorio diocesano, utilizzando la piattaforma Meet di GSuite for Education messa a disposizione dalla scuola, uno per i genitori di Lizzanello e l'altro
per quelli di Merine.

I due corsi hanno la durata di tre incontri ciascuno, di 45' nelle giornate del 19 e 26 novembre. Credo che in questo periodo sia più che mai importante sostenere le famiglie nel difficile compito educativo in tutti i modi, non solo attraverso l'attivazione della didattica digitale integrata per le famiglie che ne hanno fatto richiesta, nel nostro caso il 14%, ma anche attraverso un'azione diretta di interlocuzione con mamme e papà per intercettare bisogni specifici e dare risposte scientificamente fondate e saggiamente ispirate e, nella speranza di generare anche delle comunità di pratiche
che possano sviluppare forme di mutuo aiuto familiare.