articolo ripreso da portalecce

Data la straordinaria situazione che si sta vivendo, restando a casa, i fedeli sono dispensati dall’obbligo del precetto festivo.

 

 

 

Tuttavia, per santificare la festa, ci viene offerto questo tempo come momento privilegiato per riscoprire la preghiera in famiglia.

L’Ufficio liturgico diocesano, offre da questa settimana - un po' come il sussidio che si trova sui banchetti all'ingresso delle chiese - questo semplice schema di preghiera (IN ALLEGATO SOTTO) a tutte le famiglie che vorranno usufruire, per santificare il Giorno del Signore nella IV domenica di Quaresima E magari per prepararsi come famiglia a seguire l'eucaristia in tv o sui social

Ci auguriamo, che quanto proposto offra l’opportunità alle famiglie, di concretizzare nel vissuto il tema dell’Anno pastorale diocesano: “Dalla mensa eucaristica alla mensa domestica” e di restre, come ci ricorda sempre Portalecce #insiemnonostante.