articolo ripreso da portalecce

Inizia la settimana con la programmazione di Radio Portalecce, la radio della diocesi di Lecce, coordinata da Padre Salvatore Giardina, parroco di Santa Maria delle Grazie in Squinzano e da don Antonio Murrone, direttore dell’Ufficio diocesano per le comunicazioni sociali.

 

Per rendere più accessibile l’ascolto della radio e delle dirette Facebook, è già pronta un’applicazione scaricabile da Google play per dispositivi Android, con la quale si potranno anche consultare “Portalecce” L’applicazione si chiama “Radio Portalecce” e sarà scaricabile nei prossimi giorni.

Per il momento l’unica modalità per ascoltare la radio rimane il sito www.portalecce.it oppure la diretta sul gruppo facebook Radio Portalecce.

Oggi alle 18 sarà Giuseppe Lodeserto inizierà la settimana con la rubrica Techradio: una finestra sul mondo digitale. Questa puntata è dedicata ad un argomento delicato che verrà trattato con gli studenti del gruppo “Antibullo & figo” del Liceo Scientifico Statale G. Banzi di Lecce i quali da diversi anni studiano il problema del bullismo e ciberbullismo.

Martedi alle 18 Roberto Giardino con “cultura e dintorni” affronterà tematiche di cultura generale. La rubrica inoltre vuole offrire agli ascoltatori la possibilità di dedicare canzoni ai fidanzati, ai mariti e alle mogli o anche fare gli auguri per compleanni o eventi di ogni genere chiamando o scrivendo su whatsapp al numero 3490779386.

I The Prequel condotto dai giovani di Grp di Vernole capitanati da Riccardone Longo e dai suoi assistenti Anna De Carlo, Aurora Leo, Caterina Greco, Gianmarco Baglivi andrà in diretta alle ore 19 sempre di martedì. La rubrica si pone in dialogo con i giovani salentini che, ascoltando la radio, possono interagire con i conduttori discutendo sulle tematiche trattate durante la trasmissione. L’idea dunque è quella di creare un ponte tra i giovani della diocesi e i giovani di Lecce e provincia confrontando le varie opinioni nel rispetto dell’idea e dell’identità dell’altro.

Mercoledì alle 18 Niccolò Mongiello con “Happy Hour” parlerà di scienza, presentando le 10 scoperte scientifiche più curiose al mondo, un intreccio tra la simpatia, la genialità della scienza e del mondo della natura, il tutto condito con ottima musica e la voce più giovane di Radio Portalecce

Il giovedì è il giorno dedicato alle donne con Zaira Guccione e la rubrica “La forza delle donne” in onda dalle 18, dove si parlerà dei temi più cari al mondo femminile e all’arte della cucina con ricette tradizionali dell’Italia dal nord al sud.

Andrea e Francesco del noto Discorosso vi porteranno negli anni ‘70 con le loro selezioni musicali. “Il giovedì a modo nostro” è una rubrica ideata dai due speaker salentini per riproporre i grandi capolavori della musica revival. In onda dalle 19.

“Il Sale della Terra” avrà come ospite in studio don Alessandro d’Elia, cappellano del carcere, insegnante di teologia dogmatica e studioso dell’opera di don Tonino Bello con varie pubblicazioni. La puntata è però spostata a mercoledì alle 17.00.

Anche il maestro di musica Emanuele Martellotti non andrà in diretta questo venerdì ma potrete vedere tutte le repliche delle ultime puntate sul guppo facebook della radio.

Un altro particolare del contenitore “Dal cuore del Salento al cuore della gente” è la rassegna stampa. Infatti, ogni puntata ha uno spazio dedicato alle ultime notizie prese dai quotidiani locali e nazionali.