articolo ripreso da portalecce

Il progetto LeccEcclesiae, a cura della cooperativa sociale ArtWork su incarico dell'arcidiocesi di Lecce, sbarca alla Bit di Milano, la Borsa italiana del turismo. 

Alla vigilia del suo primo compleanno, dunque, il progetto nato dall'incontro fruttuoso tra l'intuizione dell'arcivescovo Michele Seccia e il coraggio imprenditoriale di Paolo Babbo, presidente di ArtWork e partito lo scorso mese di maggio consentendo l'apertura delle più belle chiese di Lecce e del museo diocesano tutto il giorno senza interruzione, si propone al grande pubblico della fiera milanese del turismo.

IMG 20200209 WA0031

Un servizio al territorio e alla città che è uno dei fiori all'occhiello dell'episcopato leccese di mons. Seccia non solo perché ha regolato un sistema evitando che le chiese del centro storico rimanessero chiuse proprio negli orari di maggiore affluenza turistica nei luoghi d'arte, ma anche perché attraverso gli introiti di tale attività potrà consegnare al futuro tesori di bellezza che l'usura del tempo inevitabilmente rischia di compromettere e che invece, anche grazie a questo progetto saranno monitorati e recuperati. 

IMG 20200209 WA0032

Ma non basta - ed è l'aspetto di cui Seccia è più orgoglioso -: grazie a LeccEcclesiae oggi ci sono trenta famiglie salentine in più che possono godere di un reddito dignitoso. Cosa non comune di questi tempi in questa terra.

Anche per Portalecce, che fin dall'inizio è mediapartner esclusivo di LecceEcclesiae - tant'è che le divise del personale e tutto il materiale promozionale ne espongono il marchio - l'approdo in Bit rappresenta un trampolino eccezionale specie dal punto di vista della comunicazione.

Domani alle 16 presso il padiglione 3 Leisure della Regione Puglia, la conferenza stampa di presentazione del progetto segnerà un punto di merito ulteriore ponendo il progetto come modello di buone prassi soprattutto per le altre diocesi italiane in affanno in tema di conservazione dei beni artistico-culturali.

Saranno presentate tutte le novità della prossima stagione turistica e i dati relativi ai primi otto mesi di attività, durante i quali si sono resi fruibili per l'intera giornata i beni ecclesiastici più preziosi della città. 

Alla conferenza stampa, interverrà l'arcivescovo mons. Michele Seccia attraverso un videomessaggio in quanto impossibilitato ad esser fisicamente presente perché impegnato al corso di esercizi spirituali della diocesi (LEGGI QUI) che inizia proprio domattina, l'assessora all'Industria turistica e culturale della Regione Puglia Loredana Capone,  il vicario episcopale per l'economia e l'amministrazione dell'arcidiocesi di Lecce,  mons. Antonio Montinaro e il presidente di ArtWork Paolo Babbo. Modererà l'incontro Stefania Mandurino di Pugliapromozione.