A Rio una “Cristoteca” per evangelizzare la notte

A Rio una “Cristoteca” per evangelizzare la notte

Musica tecno, house, hip hop, dance, passata dai migliori dj di estrazione cattolica, per “evangelizzare la notte”. È una iniziativa della pastorale di evangelizzazione notturna voluta dall’arcidiocesi di Rio de Janeiro, per aiutare i giovani a vivere il divertimento e la festa in modo sano e per prepararsi alla Gmg internazionale che si svolgerà nella città brasiliana dal 23 al 28 luglio 2013.

L’idea di creare questo servizio diocesano, riferisce il Servizio di informazione religiosa della Cei, nasce nel 2011 sulla spinta di un sacerdote-dj della diocesi di san Paolo, padre Joseph Anthony, meglio conosciuto come Padredj Zeton.

Più che una discoteca, una “Cristoteca”, dove i giovani possono incontrarsi, ascoltare buona musica e ballare, in un luogo, Lounge Fox in Campo Grande, che è diventato un punto di riferimento per tantissimi. A Lounge Fox è possibile anche incontrare dei missionari con i quali parlare delle proprie speranze e aspettative di fede.

La “Cristoteca” si svolge la prima e seconda domenica di ogni mese e il prossimo incontro è fissato il 5 agosto, dalle ore 16 a mezzanotte. Gli organizzatori hanno attivato anche una pagina Facebook.

 

 

Condividi questo post